lunedì 29 gennaio 2018

Il percorso azzurro...

Nel laboratorio di robotica, per i bambini è arrivato il momento di utilizzare il "percorso azzurro".
In questo percorso i bambini, prima di raggiungere la meta, devono raccogliere gli oggetti necessari ma... attenzione agli ostacoli! I robot non possono passare dalle caselle in cui la strada è bloccata.


Ecco un breve video per presentare l'attività e alcuni dei disegni realizzati dai bambini:


lunedì 22 gennaio 2018

Un mondo senza abbracci


In Germania giubbotti con la sabbia per calmare i bambini iperattivi: ''Ma non sono costretti"


Non voglio disquisire sui giubbotti di sabbia, non ne so nulla. ;a so che mi riempie di angoscia leggere "è definito un surrogato dell'abbraccio di cui spesso alcuni bambini hanno bisogno per calmarsi, gesto che però le maestre non sono autorizzate ad elargire."
Che generazioni stiamo crescendo senza abbracci? Per paura della pedofilia neghiamo gli abbracci ai bambini?? Quale violenza peggiore ci potrebbe essere?
Non parlatemi di baby gang, senza abbracci della mamma, del papà e della maestra io sarei finita in una baby gang, incazzata contro il mondo che mi tiene a distanza.
Oh certo, non tutti siamo affettuosi allo stesso modo, ma davanti a un bambino che chiede conforto ( un ginocchio sbucciato, il nonno morto, un pesciolino malato, la mancanza della mamma...) non si può parlare a distanza!
Ci giochiamo il quoziente emotivo, nostro e loro, per paura di un'accusa di pedofilia?
Rischio la galera quotidianamente e con gioia.

venerdì 19 gennaio 2018

            ❄I nostri PUPAZZI DI NEVE ❄

                                          Scuola Luxemburg 











mercoledì 17 gennaio 2018

Meditazione e yoga

La meditazione e lo yoga per meglio affrontare le piccole difficoltà. 
I bambini imparano a respirare in modo consapevole, a fronteggiare e gestire meglio le emozioni e l'ansia. Le tecniche di concentrazione e di rilassamento fanno sperimentare momenti di calma e serenità aumentando l'autostima. Tutto questo influisce positivamente sull'apprendimento scolastico... 




Ci divertiamo con i travasi...


Un bambino che sposta materiali vari da un contenitore all'altro sta eseguendo un travaso, che è un buon allenamento alla concentrazione, alla coordinazione oculo-manuale, al perfezionamento della manualità fine e di conseguenza è di ottimo stimolo per l'autonomia.

venerdì 12 gennaio 2018

dalla terra alla tavola...




DALLA TERRA ALLA TAVOLA........


NELL'ORTO ABBIAMO PROVATO A SCAVARE CON LE PALETTE....

 CERCAVAMO UN TESORO....DOPO AVER SCAVATO...E POI ANCORA SCAVATO....
FINALMENTE L'ABBIAMO TROVATO!!!!!


ERANO DELLE COSE MARRONI,
DI FORMA UN PO' STRANA......
MA CERTO!! ABBIAMO TROVATO DELLE PATATE!
 
COSI' ABBIAMO PENSATO DI FARCI UN BUON PURE'!
UNA MAMMA HA FATTO BOLLIRE LE PATATE....


NOI LE ABBIAMO PELATE........

 E SCHIACCIATE CON IL PASSAVERDURA..
MA CHE FATICA GIRARE LA MANOVELLA!!!!

ABBIAMO AGGIUNTO L'OLIO ,
UN POCHINO  DI SALE....

E UN PO' DI LATTE CALDO.....
ABBIAMO MESCOLATO.....MESCOLATO....

E' VENUTA UNA POLPA VERAMENTE SAPORITA!
SLURP!!!! UNA VERA PRELIBATEZZA!





lunedì 8 gennaio 2018

Pensieri sulle parole...


A CHE COSA SERVONO 
LE PAROLE???
(INDAGINE SU CHE COSA NE PENSANO I BAMBINI) 


LABORATORIO DI LETTO-SCRITTURA 
METODO FERRERIO -  TEBEROSKY



EMANUELE
SERVONO PER PARLARE CON  LE PERSONE, PER CANTARE E POI,  SECONDO ME, SONO MOLTO IMPORTANTI.

ALICE
LE PAROLE SERVONO PER CHIEDERE DA MANGIARE QUANDO HAI FAME,  PER ESEMPIO QUANDO VUOI  LA PASTASCIUTTA, LA CHIEDI ALLA MAMMA, CON LE PAROLE

TONY
LE PAROLE SERVONO PER PARLARE PIANO, PERCHÉ NON SI DEVE MAI PARLARE FORTE, ALTRIMENTI URLI E POI NON SI CAPISCE NIENTE.  LE PAROLE SERVONO PER FARE I DISCORSI E POI ANCHE PER CHIEDERE LE COSE, COSÌ PUOI FARE GLI SCAMBI.

DIEGO
LE PAROLE SERVONO PER IMPARARE L’ALFABETO, PER PARLARE CON I GRANDI, POI SERVONO ANCHE PER  SPIEGARE UN DISEGNO CHE HAI FATTO,  SERVONO ANCHE PER AIUTARCI A SCRIVERE.

PIETRO
LE PAROLE SERVONO PER CONOSCERE I NOMI, OPPURE SE VUOI RACCONTARE AGLI AMICI  LE PUNTATE DEI CARTONI DEI PERSONAGGI PREFERITI.

MATTEO
LE PAROLE SERVONO PER DIRE  I PASSAGGI QUANDO GIOCHI A CALCIO.

LEONARDO
LE PAROLE SI POSSONO SCRIVERE.

GAIA
SERVONO PER POTER GIOCARE CON GLI AMICI, PERCHÉ A VOLTE TI DEVI METTERE D’ACCORDO SU CHI FA UNA COSA O UN’ALTRA, COSÌ NON LITIGHI SE TI CAPISCI BENE.

ALESSANDRO
DEVI USARE LE PAROLE QUANDO GIOCHI ALTRIMENTI SEMBRI MUTO. SERVONO ANCHE PER RISPONDERE ALLE DOMANDE.

MATTEO D. S
LE PAROLE TI SERVONO QUANDO PARLI AL TELEFONO, PAPÀ MANDA ANCHE I MESSAGGI VOCALI POI A VOLTE SCRIVE ANCHE. POI SERVE ANCHE PER PARLARE IN INGLESE PERÒ PRIMA LO DEVI IMPARARE. LE PAROLE TI SERVONO ANCHE  QUANDO DEVI PARLARE IN FRANCESE E ANCHE IN ITALIANO.

ARIANNA
SE PARLI TI CAPISCI  E DECIDI INSIEME AI TUOI AMICI  CHE COSA VUOI COSTRUIRE.

EMMA
PUOI PARLARE ANCHE QUANDO DISEGNI, COSÌ RACCONTI CHE COSA STAI DISEGNANDO AI BAMBINI CHE SONO VICINI A TE, COSÌ TI PUOI ANCHE RIPOSARE PERCHÉ A VOLTE QUANDO COLORI TANTO TI FA MALE LA MANO.


PERCHÉ E'
IMPORTANTE SAPER SCRIVERE ???


MARIKA
SI, E’ IMPORTANTE SAPER SCRIVERE PERCHE' , SE PENSI  AD UNA COSA LA PUOI ANCHE SCRIVERE.

MATTEO D.S
A LEGGERE BISOGNA IMPARARE.

PIETRO
SE IMPARI A SCRIVERE  PUOI SCRIVERE TUTTO QUELLO CHE VUOI.


ALICE
E’ IMPORTANTE SAPER SCRIVERE E LEGGERE PERCHÉ QUANDO VAI A SCUOLA DEVI CAPIRE CHE COSA C’È SCRITTO SULLA LAVAGNA COSÌ LO PUOI COPIARE SUL QUADERNO.

MATTEO
LE MAESTRE VOGLIONO CHE TU IMPARI A LEGGERE E A SCRIVERE.

ELENA
QUANDO ANDRÒ A SCUOLA IMPARERÒ A SCRIVERE LE COSE.

DIEGO
DEVI DIVENTARE GRANDE, SOPRATTUTTO, PER QUESTO BISOGNA INIZIARE UN PO’ A SCRIVERE PERCHÉ  DEVI FARE LA LETTERINA BABBO NATALE. SE  SAI SCRIVERE INIZI A DIVENTARE GRANDE!!!

MARIKA
PER SCRIVERE SERVE LA PENNA, MA CI VUOLE LA PUNTA. SCRIVERE SERVE PER ANDARE ALLA SCUOLA DEI GRANDI, CIOÈ ALLE ELEMENTARI.  SCRIVERE TI PERMETTE DI RICORDARE LE COSE CHE HAI PAURA DI DIMENTICARE.

LEONARDO
SE VUOI SCRIVERE UNA LETTERA O UN MESSAGGIO DEVI SAPER SCRIVERE. ANCHE SE DEVI ANDARE A FARE LA SPESA DEVI SCRIVERE SU UN FOGLIO CHE COSA TI SERVE.

MARIKA
SI, DEVI SCRIVERE SE TI SERVONO LE MELE, LA CARNE…O ALTRE COSE..



PERCHÉ È IMPORTANTE SAPER LEGGERE ???


ARIANNA
PERCHÉ ALLA SERA PUOI LEGGERE ALLA SORELLINA UNA STORIA QUANDO NON CI SONO MAMMA E PAPÀ.

LUDOVICA
POI DEVI FARE ATTENZIONE PERCHÉ POI TI DICONO: "TU NON SAI SCRIVERE E NENCHE LEGGERE".

DIEGO
LE PAROLE SI POSSONO SCRIVERE …  LA MATITA  DEVE AVERE LA PUNTA UN PO’ LUNGHINA, POI PRENDI UN FOGLIO, SE È A DUE PARTI TU LO APRI, DA UNA PARTE SCRIVI IL  MOME DALL’ALTRA PUOI SCRIVERE TANTE COSE

AURORA
PERCHÉ SE VAI A SCUOLA UNA MAESTRA TI CHIEDE CHE COSA C’È SCRITTO SU UNA PAGINA TU DEVI SAPERE COSA È SCRITTO. TUTTI I GENITORI DA PICCOLI HANNO IMPARATO A LEGGERE E A SCRIVERE E ORA LO SANNO ANCORA FARE !!!

DIEGO
PER SCRIVERE SERVONO I SEGNI, L’ALFABETO OPPURE LA FANTASIA. PERO' SE NON METTI BENE  INSIEME LE LETTERINE NON SCRIVI NIENTE.

MATTEO
SE TU VUOI SCRIVERE BEFANA DEVI USARE B. E. F. A. N. A.  PERÒ  LE LETTERINE LE  DEVI PENSARE PRIMA DI METTERLE INSIEME, ALTRIMENTI SCRIVI DELLE COSE CHE NON SI CAPISCONO.

TONY
SI PUÒ LEGGERE IL GIORNALE, I LIBRI O I GIORNALI PICCOLI, OPPURE I CARTELLONI,  SI POSSONO LEGGERE ANCHE  I NUMERI E LE LETTERE.

ARIANNA
MIA SORELLA MI CHIEDE SEMPRE DI LEGGERE DELLE  COSE, MA IO LE DICO CHE STO DORMENDO O STO FACENDO DELLE COSE, MA POI LE DICO: "ORA DORMO E POI TE LO LEGGO"

AURORA
SE PER ESEMPIO COMPRI UN GIOCO DEVI ESSERE IN GRADO DI LEGGERE LE ISTRUZIONI

THOMAS
IO SONO CONTENTO SE IMPARO A LEGGERE E  A SCRIVERE PERCHÉ CREDO CHE SIA UTILE PERO' DEVI ESSERE  SEMPRE CONCENTRATO.





domenica 7 gennaio 2018

Il divertimento continua...

Nell'ultimo incontro (prima delle vacanze natalizie) del laboratorio di robotica, i bambini hanno iniziato a utilizzare i robot Arcobaleno e Fulmine sul percorso giallo.

                   

I bambini sono stati divisi in due gruppi e, a turno, ognuno di loro ha estratto una carta per scoprire la meta da far raggiungere al proprio robot: animali, colori o lettere!




Inizialmente le indicazioni sono state inserite una ad una, poi i bambini hanno iniziato a pianificare il percorso inserendo tutte le indicazioni necessarie a raggiungere la meta... 


Arcobaleno e Fulmine vi aspettano!
🤖←↑→↓🤖